Tuesday, April 13, 2021

Hacker rubano dati militari dal Ministero della Difesa sudcoreano

Ignori hacker accedono al server che gestisce un software DLP e rubano dati militari da PC del Ministero della Difesa sudcoreano.

Online un database di Elsevier con username e password in chiaro

Il noto editore Elsevier (The Lancet, Cell) ha lasciato per errore un database online aperto, contenente username e password in chiaro.

Worldwide Threat Assessment: Cina e Russia possono mettere fuori uso le infrastrutture critiche USA

La US Intelligence Community ha rilasciato l'annuale US Worldwide Threat Assessment. Cina e Russia sono considerate in grado di mettere temporaneamente fuori uso le infrastrutture critiche USA.

Fonti USA: il contingente russo arrivato in Venezuela include esperti di cybersecurity

Secondo una fonte governativa USA, il contingente militare russo atterrato in Venezuela comprende esperti di cybersecurity, forse per spiare gli avversari di Maduro.

Rapporto Threat Landscape 2018 di ENISA: supply-chain, IoT e rischi dall’Iran

Nel rapporto Threat Landscape 2018 di ENISA si parla di attivismo dei Governi in chiave offensiva, soprattutto verso IoT e supply-chain, e di nuovi possibili attacchi cibernetici da parte dell'Iran.
Bayer

Tentativo cinese di spiare la Bayer

All'inizio del 2018 Bayer ha scoperto un malware sui propri sistemi, ma invece di rimuoverlo lo ha studiato per un anno ed è risalita a un gruppo di hacker cinesi noto come Wicked Panda.

Data breach per Airbus, rubati dati su dipendenti

Airbus vittima di un furto di dati, rubate informazioni su dipendenti del "Commercial Aircraft business" in Europa.

LibreOffice vulnerabile a una code execution

L'ultima versione di LibreOffice è ancora vulnerabile a una code execution, aprire un documento opportunamente modificato potrebbe esporre il sistema al malware.

Twitter blocca attacchi mirati forse provenienti da governi stranieri

Twitter risolve una vulnerabilità che consentiva attacchi mirati per risalire al Paese di un account. Un gran numero di attacchi provenivano da Cina e Arabia Saudita. Il social network lascia intendere che dietro potrebbero esserci hacker governativi.

Il Pentagono rimpiazzerà le card di identificazione con un sistema basato sull’AI

Il Dipartimento della Difesa USA sta lavorando per rimpiazzare la Common Access Card con un sistema di intelligenza artificiale.

Social media

25,193FansMi piace
10,272FollowerSegui