Friday, September 24, 2021

Operazione Glowing Symphony: il racconto dell’attacco cibernetico contro l’ISIS

Uno dei protagonisti racconta come è partita l'Operazione Glowing Symphony, il primo grande attacco cibernetico di USA e alleati contro l'ISIS, e come ancora oggi il califfato ne stia pagando le conseguenze.

2000 cyber-soldati in più per il Regno Unito

Il Ministero della Difesa britannico, assieme al GCHQ (i servizi segreti), costituirà una nuova forza di 2.000 persone per lanciare azioni cibernetiche offensive. Come riportato...

Sventata azione di spionaggio contro il governo della Malesia

Alla AVAR International Conference due ricercatori di ESET, Tomáš Gardoň e Filip Kafka, hanno presentato una ricerca relativa a un tentativo di cyber-spionaggio contro...

Attacchi reversibili, sono da preferire?

Con la pubblicazione di un paper da parte di Strategic Studies Quarterly a firma di Max Smeets si torna a parlare di una potenziale...

USA: i sistemi d’arma sono (molto) vulnerabili ai cyber-attacchi

Il Government Accountability Office (GAO) statunitense ha pubblicato un rapporto destinato al Senato nel quale valuta la difesa cibernetica degli armamenti in dotazione alle...

Studio NATO: troppe informazioni diffuse dai militari sui social network

Lo Strategic Communications Center of Excellence della NATO ha svolto un test per scoprire quanto sia facile reperire informazioni riservate su esercitazioni militari partendo dai profili social del personale coinvolto.

8 libri per scoprire l’information warfare della Russia

Un ufficiale dello US Army Asymmetric Warfare Group indica otto libri per comprendere meglio l'information warfare messo in atto dalla Russia in questi ultimi anni.
Russia cybersecurity

L’Europa vuole sanzioni contro i cyber-attacchi russi, l’Italia si oppone

Il 2019 vedrà importanti elezioni in molti Paesi d'Europa: Belgio, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Lettonia, Lituania, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia e Ucraina, per non...

Il Pentagono rimpiazzerà le card di identificazione con un sistema basato sull’AI

Il Dipartimento della Difesa USA sta lavorando per rimpiazzare la Common Access Card con un sistema di intelligenza artificiale.

Le agenzie federali USA non sono al passo con la cybersecurity

Il Governo USA non rispetta i suoi stessi standard di sicurezza. Un audit del GAO ha trovato la maggior parte di agenzie e dipartimenti vulnerabili ad attacchi cibernetici.

Social media

25,088FansMi piace
10,199FollowerSegui