Centinaia di troll sui social media contro i dissidenti sauditi

Secondo il New York Times sarebbero centinaia i "troll" ingaggiati sui social media dall'élite saudita, con l'unico scopo di contrastare i dissidenti come Jamal...

Fortnite fuori da Google Play, i rischi per gli utenti Android

  Fortnite è un conosciutissimo gioco per PC, Mac, XBox One, Playstation 4 e iOS che vanta oltre 125 milioni di giocatori. La versione per...

App per il caller ID dimentica online un database con dati su oltre 200.000...

Dalil - un'app saudita per la gestione del caller ID - ha il database degli utenti online, aperto e senza password, dove chiunque può entrare e trovare i cellulari degli utilizzatori, con le chiamate in entrata e in uscita e le coordinate GPS.

Zero day su Android per ottenere il controllo completo del device

Project Zero scopre una vulnerabilità di privilege escalation sul sistema Android già sfruttata da almeno un attore: l'israeliana NSO Group.

Milioni di cellulari vulnerabili ai comandi AT

  Milioni di dispositivi mobili prodotti da 11 aziende sono vulnerabili ad attacchi mediante comandi AT. Chi girava per le BBS fra gli anni ottanta e...

Trovato online un database aperto con milioni di messaggi SMS

Il ricercatore Sébastien Kaul ha trovato attraverso Shodan un database contenente oltre 26 milioni (ma potrebbero essere molti di più) di SMS gestiti dall'azienda...

Un exploit su iPhone vale fino a 2 milioni di dollari

Zerodium alza i premi per chi fornisce exploit zero day. Due milioni di dollari per chi trova un hack su iPhone, un milione a chi viola WhatsApp. Le vulnerabilità per smartphone sono più pagate rispetto ai desktop.

Attacco mirato contro telefoni iPhone in India

Hacker in India sono riusciti a infiltrare almeno 13 iPhone in un attacco "altamente mirato" che consentiva loro di installare app malevole e di...

App su Android condividono dati con Facebook anche senza il consenso degli utenti

Molte popolari app per Android condividono dati con Facebook senza l'esplicito consenso dell'utente, consentendo al social network di tracciare anche chi non è iscritto o chi si è cancellato.

Se una bella ragazza vuole chattare con te, dietro c’è Hezbollah

Sarà capitato a molti: arriva un invito via social network da una ragazza attraente, generalmente straniera, magari con foto ammiccanti. Chiede l'amicizia, vuole chattare....

Social media

5,007FansMi piace
10,449FollowerSegui
X